header logo

Arriva dalle pagine di "Repubblica" lo sfogo di Guido De Angelis che sbotta nei confronti degli arbitri che nell'ultimo periodo non hanno di certo dato una mano alla squadra di Sarri."C’è un aspetto di cui non si parla abbastanza nel nostro ambiente. Mi riferisco agli arbitri. Non credo di esagerare dicendo che nelle ultime partite, al di là dei demeriti della squadra, abbiamo ricevuto alcuni segnali poco incoraggianti, per non dire inquietanti. La genesi di questo è Lazio-Torino. Ricordate l’atteggiamento del giovane arbitro Ghersini?. Gli episodi incriminati: il mancato rosso a Singo, il rigore negato a Hysaj, il gol del Torino che nasce da una rimessa laterale battuta in campo e una serie di fischi discutibili contro la Lazio. Per poi passare al rigore negato contro il Sassuolo, il gol irregolare concesso al Milan e alcuni gialli regalati alla Lazio. Ai giocatori sta il compito di mantenere i nervi saldi, alla società però quello di far sentire la propria voce nei momenti opportuni. Per questo Sarri va sostenuto e aiutato".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Udinese - Lazio, Sottil recupera un big per la sfida contro i biancocelesti

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi