header logo

Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto il giornalista di Sky Sport Luca Marchetti che è tornato sul tema della dimissioni di Maurizio Sarri dalla panchina della Lazio e del conseguente arrivo di Igor Tudor. 

In questa faccenda si è parlato anche troppo. Le sue dimissioni rappresentano il fallimento di un progetto che poteva essere importante. Hanno pesato anche le vicende societarie, dato che prima c’era Tare, ora no. Il direttore sportivo non compra solo i giocatori, ma partecipa alla gestione del gruppo. Tudor comunque è un buon allenatore e stava aspettando una situazione interessante. Sicuramente per una scossa c’era bisogno di un cambio importante.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Fiorentina, morto Joe Barone: il comunicato del club viola