header logo

Domenica 17 settembre la Lazio Women è scesa in campo al Sinergy Stadium di  Verona per disputare la 1ª giornata del Campionato di Serie B Femminile 2023/24 contro l’Hellas Verona; l’incontro è stato diretto dall’arbitro Lorenzo Garbo della Sezione di Monza. 

Esordio vincente per le ragazze allenate da Gianluca Grassadonia che sono passate di misura, con il classico risultato di 1 a 0, grazie alla rete giunta al 73′ del secondo tempo di Evdokia Popadinova; un bel colpo di testa in area di rigore su una palla arrivata da un cross su calcio piazzato di Giuseppina Moraca

Il prossimo impegno delle biancocelesti sarà domenica 1 ottobre quando al Mirko Fersini di Formello affronteranno il Genoa Women di Antonio Filippini, ex centrocampista che ha militato nella Lazio nella stagione 2004/2005.    
 
 
HELLAS VERONA - LAZIO WOMEN 0-1 (73' Evdokia Popadinova)
 

HELLAS VERONA: Shore; Capucci, Meneghini, Ledri, Bursi (86′ Requirez); Zanni, Sardu, Lotti (77′ Mancuso); Pasini (77′ Bison), Peretti (61′ Dallagiacoma), Rognoni. A disp: Valzolgher, Anghileri, Mariani, Kiamou, Corsi. All: Pachera.

LAZIO: Guidi; Pittaccio, Mancuso, Varriale, Gotheberg; Kuenrath (77′ Colombo), Eriksen, Goldoni; Moraca (89′ Proietti); Popadinova (89′ Palombi), Visentin (60′ Faria Gomes). A disp: Fierro, Pezzotti, Ferrandi, Falloni, Giuliani. All: Grassadonia.

Tutte le info su www.sslazio.it/laziowomen 

 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, Di Canio: "Il mio amore per la Lazio è indiscusso, ma a Torino ho visto atteggiamenti da bar..."