header logo

Alla vigilia della gara contro il Napoli ha parlato ai canali ufficiali della Lazio il portiere Ivan Provedel che ha presentato la sfida contro i partenopei.

IL NAPOLI

Una gara perfetta. Dovremo fare al meglio tutto ciò che ci viene chiesto dal mister, tutto ciò che servirà per metterli in difficoltà e portare a casa punti. Dobbiamo subire il meno possibile e sfruttare quelle che possono essere le loro mancanze”.

SCONFITTE

Che il campionato è equilibrato e che si possono fare e perdere punti con chiunque se non sei al top. E noi abbiamo dimostrato in queste due gare di non essere al top e di non aver fatto le cose al top. È giusto così. Per quanto mi riguarda, e per quanto penso riguardi tutta la squadra, serve per tenere la testa bassa e migliorare. Solo così secondo me arriveranno i risultati, i punti, e si intraprenderà un cammino positivo”.

VITTORIA SCORSO ANNO

Ogni partita è una gara a sé. Loro sono i campioni d’Italia, nuovamente tra i favoriti per la vittoria del campionato. Ma questo non ci deve mettere timore. Ci fa capire quanto sono bravi e quanto dobbiamo essere attenti, però abbiamo un percorso di crescita da fare e questo è passato da altre partite e passerà anche da domani. Faremo di tutto per portare a casa punti”.

CHAMPIONS LEAGUE

È un girone difficile, perché è la Champions League. Non c’è un girone impossibile come non ce n’è uno facile. Dovremo fare del nostro meglio sapendo che possiamo dire la nostra e che ci possiamo giocare le nostre carte per passare il turno”.

I NUOVI ARRIVATI

I nuovi si stanno inserendo bene, non è facile farlo perché comunque entrare al top nei meccanismi richiede tempo. Ma si sono presentati tutti con grande disponibilità e uno spirito positivo. Questo li aiuta e ci aiuterà. Anche per quanto riguarda i portieri: Sepe lo conoscevo, conosce il mister e il calcio italiano. Christos è arrivato adesso, è un bravissimo ragazzo ed è bravo come portiere. Avrà bisogno del suo tempo per integrarsi ma sono molto bravi e sono contento di averli come compagni”.

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=1S0euXtbJGY
EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, il saluto di Marcos Antonio ai tifosi biancocelesti - FOTO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi