header logo

Il presidente Claudio Lotito, intercettato dai giornalisti al termine dell'evento che si è svolto alla Luiss, ha parlato di quanto accaduto a Immobile negli ultimi giorni. 

 "Immobile? A me succede tutti i giorni, vivo sotto scorta da 20 anni. Minacce di morte quotidiane a me e alla mia famiglia. Qual è il tema? Sono un presidente di una società di 8 mila dipendenti, eppure io non faccio tutto questo clamore, punto e basta. E non dico altro”.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lotito presenta Tudor: "Esperienza e carattere". Poi su Sarri: "Mi ha riferito di essersi sentito tradito..."