header logo

Sabato 13 maggio la Lazio Women è scesa in campo al Centro Sportivo Martorano di Cesena per disputare la 38ª giornata del Campionato di Serie B Femminile contro il Cesena Femminile; l’incontro è stato diretto dall’arbitro Davide Cerea della Sezione di Bergamo.

Con un secco 1 a 0, grazie alla rete di Giuseppina Moraca, la Lazio si porta in classifica a 69 punti; il Napoli risponde vincendo in casa contro l'Arezzo per 3 a 0 salendo così a 70 punti.

A due giornate dal termine del Campionato prosegue il testa a testa fra le partenopee e le biancocelesti per la conquista del primato; la prossima giornata vedrà la Lazio giocare sul campo del Hellas Verona mentre il Napoli giocherà di nuovo in casa contro Cittadella.

 

CESENA-LAZIO WOMEN 0-1   Marcatrice: 68` Giuseppina Moraca

CESENA FEMMINILE: Serafino; Casadei, Kiamou, Mancuso, Costa; Miotto, Mak, Zanni; Distefano, Porcarelli, Ploner.

A disp.: Bardi, Nano, Gidoni, Cuciniello, Iriguchi, Bizzocchi, Sechi, Pastore, Alkhovik. All.: Michele Ardito

LAZIO WOMEN: Guidi; Falloni, Varriale, Kakampouki; Pittaccio, Castiello, Eriksen, Colombo, Toniolo; Moraca (70` Pezzotti), Visentin.

A disp.: Natalucci, Palombi, Fuhlendorff, Groff, Condon, Giuliano, Vecchione, Proietti. All.: Gianluca Grassadonia

Tutte le info su: www.sslazio.it/laziowomen

 

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, decennale del 26 maggio: Klose annuncia la presenza allo Stadio Olimpico

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi