header logo

Mister Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni Dazn per parlare della vittoria contro la Roma. Queste le sue parole.

L'ABBRACCIO CON MARTUSCIELLO

"Il derby è sempre una partita particolare, vincerla dà grande soddisfazione e lo fa anche per tutto il popolo laziale".

STAGIONE

"Per ora stiamo facendo bene, bisogna continuare su questo livello e giocarci le nostre carte fino alla fine".

DUE DERBY VINTI SENZA PRENDERE GOL

"Paragonarsi a Maestrelli è eccessivo, vorrei entrare nel cuore del laziali con i risultati".

CASALE E ROMAGNOLI

"Mi sembrano due giocatori forti Casale e Romagnoli, hanno giocato ogni 3 o 4 giorni e ora possono tornare ad allenarsi. A me fa piacere che facciano un po' di pausa".

CALI DI TENSIONE

"I cali di applicazione sono venuti fuori in Europa, in campionato sembra che un minimo siano diminuiti".

ROMAGNOLI

"io penso che Romagnoli sia nato per giocare come gioco io, è un ragazzo molto evoluto. Ne ha tratto giovamento giocando così".

MOURINHO

"Io non so nemmeno cosa ha detto, abbiamo visto molti filmati della Roma. Provedel dopo pranzo era sfebbrato e ha giocato".

CHAMPIONS

"Dobbiamo provare a dare il nostro 100%, il presidente ha sempre detto di provarci. Sappiamo che sulla carta ci sono squadre più attrezzate di noi".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Roma, Mourinho come Luis Enrique: il dato che non accadeva da 11 anni

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi