header logo

Luis Maximiano è tornato in campo, ed è tra i protagonisti della vittoria contro il Bologna di questa sera. Ecco le sue emozioni esternate in mixed zone al termine del match

EMOZIONI - "Sono felice perché ho passato cinque mesi difficili. Ora mi sento bene e credo che per me è stata una partita molto importante. Penso che quando si vince la squadra trova fiducia. Tutte le partite sono importanti. Siamo la Lazio e dobbiamo vincere sempre".

AMBIENTAMENTO - "Nei primi mesi è stato difficile, cambiare paese non è mai semplice. Non trovavo la casa, non conoscevo la lingua ed era nato mio figlio in Portogallo. Ora però la mia famiglia si trova bene qua e sono pronto a fare del mio meglio".

IMPIEGO E PROSPETTIVE - "Bisogna chiedere a Sarri quando mi impiegherà, sarà a lui a decidere quando giocherò. Non penso molto al futuro, penso all’allenamento di domani senza andare troppo oltre. Tutti i calciatori vogliono avere maggior spazio, sono molto giovane per me è importante giocare, ma non so cosa accadrà in futuro. Con Provedel e Adamonis ci troviamo bene e ci alleniamo al meglio per fare il bene della Lazio".

PROSSIMA PARTITA - "Il Milan è una grande squadra e come noi ha giocatori di qualità, ma non dobbiamo pensarci già ora, mancano ancora diversi giorni. Preferisco concentrarmi esclusivamente sull’allenamento di domani".

VIDEO

https://youtu.be/bC-r9obk3AI
https://youtu.be/nKK1SX2Od_w
EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
MIXED ZONE - Lazio-Bologna, le parole di Hysaj - VIDEO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi