header logo

"La misura è colma. Oggi astensione dal tifo. Le auspicate rassicurazioni invocate in diverse sedi non hanno sortito alcun effetto su una società che evidentemente è disposta a privarsi dei propri tifosi più fedeli per agevolare gente che la fedeltà non sa neppure cosa sia. Per rispetto della nostra dignità oggi ci asterremo dal tifo per tutto il corso del primo tempo per manifestare legittimamente il nostro dissenso. Continuiamo a confidare in una sollecita risoluzione della questione!!! Per il bene dell'Inter e dei suoi tifosi più fedeli".

Con questo messaggio apparso sulle stories del profilo social ufficiale della Curva Nord dell'Inter il gruppo portante del tifo nerazzurro ha reso nota una decisione clamorosa. Lo "sciopero del tifo" è dovuto alle modalità di vendita dei biglietti per la Finale di Champions League contro il Manchester City che la società ha deciso di adottare. Oggi, quindi, durante la finale di Coppa Italia contro la Fiorentina i ragazzi di Inzaghi dovranno fare a meno del sostegno dei suoi tifosi.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Decennale del 26 maggio: svelato il backstage del video della maglia commemorativa

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi