header logo

E' tempo di responsabilità. In conferenza stampa, Maurizio Sarri ha analizzato la sconfitta della Lazio contro la Salernitana. Queste le sue parole sulle  sue presunte responsabilità: "Qualcosa che non funziona c'è, se fossi sicuro che è solo colpa mia andrei via. Non capisco però dove possa essere la mia diversità rispetto allo scorso anno, quest'anno, anzi, sono molto più pressante. Se nei prossimi giorni valuterò che è colpa mia sarò il primo a prendere la decisione di andare via parlando con il presidente".

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, Sarri sugli obiettivi: "Troppi giocatori non stanno rendendo e la classifica..." - VIDEO