header logo

Al termine della gara tra Lazio e Celtic ha parlato in mixed zone l'attaccante biancoceleste Gustav Isaksen.

La gara

"Sono molto felice, oggi avevamo bisogno di una vittoria perchè non abbiamo fatto una buona gara contro la Salernitana, ma dobbiamo essere bravi a risalire la china in campionato perchè gli ultimi risultati in campionato non sono per  niente buoni"

Concorrenza nel ruolo

"Ci sono Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni che sono davanti alle gerarchie, ed adesso con l'infortunio di Zaccagni c'è più spazio per me. Io spero di giocare tutte le partite."

Sarri

"il feeling con Mr Sarri è perfetto, è intelligente, e sto imparando ogni giorno da lui e so che devo ancora migliorare tanto in alcuni frangenti di gara."

Il gol mancato

"Ovviamente volevo segnare perchè in questa partita ho avuto un paio d'occasioni che non sono riuscito a capitalizzare, ma sono sicuro al 100% che farò gol presto"

Immobile o Castellanos

naturalmente penso che anche Castellanos sia incredibile ma Ciro è importante, tutte le volte che gioca va sempre vicino a fare ed è il miglior marcatore della nostra storia. A me non importa chi fa gol, l'importante che vinca la squadra"

La svolta

"lo spero che questa sia la partita della svolta di questa stagione ma dobbiamo, come detto prima, migliorare in campionato e vincere questo weekend."

La conferenza stampa

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
MIXED ZONE - Lazio - Celtic, Gila: "Non siamo quelli dell'anno scorso, ma stasera..." - VIDEO