header logo

Al termine della gara contro l'Ucraina vinta per 2-1 il CT della nazionale Luciano Spalletti ha commentato i fischi che lo stadio San Siro ha riservato a Donnarumma. Il tecnico toscano ha voluto spegnere le polemiche invitando tutti al silenzio.

“Se ci hanno fischiato hanno anche visto qualcosa che non va bene. Non mi stanno bene quelli che poi reagiscono sui social con delle frasettine. Noi abbiamo il dovere di comportarci come professionisti, non come bambini viziati. Si sta zitti". Queste le parole del tecnico toscano che sono in contraddizione con quelle di alcuni compagni di squadra come Frattesi che hanno difeso il portiere.

5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
Lazio, Sepe: "Appena mi hanno chiamato c'è stato poco da pensare e su Sarri..." - VIDEO