header logo

Luci ed ombre ieri a Formello dove era prevista una doppia seduta in vista della delicata trasferta che vedrà la Lazio di scena contro la Salernitana. Contro i campani non ci sarà Luis Alberto fermato dagli Giudice Sportivo ed il suo posto verrà preso con ogni probabilità da Daichi Kamada. Il giapponese è rientrato anzitempo dal ritiro della nazionale nipponica per un fastidio alla schiena che però non gli ha impedito di scendere ieri in campo agli ordini di Sarri. 

Gli infortunati

Sarà difficile vedere in campo a Salerno Vecino che si sta ristabilendo da un problema al gluteo avvertito durante il derby. Il suo rientro è previsto per la gara contro il Cagliari visto che in Champions League contro il Celtic sarà squalificato. Qualche possibilità invece per Zaccagni fermo per una distrazione al collaterale del ginocchio destro che potrebbe recuperare almeno per la panchina per la gara di sabato.

Casale con la maglia della Lazio in campo

Emergenza in difesa

Ieri, inoltre non si è allenato Gila per un problema influenzale, ma lo stop di Casale per un nuovo problema all'adduttore ha fatto scattare l'allarme in difesa per Maurizio Sarri. Tra i difensori centrali rimangono, quindi a disposizione, solo Patric e Romagnoli in attesa di verificare le condizioni di Gila. Per quanto riguarda Casale al momento non si conosce l'entità del problema che verrà valutata nei prossimi giorni. 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Salernitana - Lazio, problemi in attacco per Inzaghi: Cabral e Dia in dubbio - LA SITUAZIONE