header logo

Si è scusato attraverso i social network Matias Vecino autore dell'errore che ha portato alla terza rete di Lautaro Martinez che ieri ha chiuso definitivamente l'incontro. L'uruguagio però ha anche voluto rilanciare per questo finale di campionato che vede la Lazio ancora responsabile del proprio destino. "Purtroppo una giornata negativa, molto dispiaciuto per la sconfitta e per l'errore nel finale. Abbiamo sei finali e daremo tutto per arrivare al nostro obiettivo! Tutti insieme! Sempre! Forza Lazio". 

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio in ansia per le condizioni di Cataldi - LA SITUAZIUONE

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi