header logo

Sarà una Lazio in emergenza quella che raggiungerà Cluj questo pomeriggio in vista della gara di ritorno del play off di Conference League. Sarri sta, infatti, facendo la conta degli assenti e di certo non avrà a disposizione Patric, squalificato dopo l'espulsione dell'andata, Romagnoli e Pedro per infortunio, oltre a Radu che non è in lista Uefa. In bilico anche la posizione di Milinkovic che dopo l'attacco di gastroenterite di sabato notte che lo ha costretto al forfait nella gara contro la Salernitana non si è ancora allenato con il gruppo. Solo poco prima della partenza per la Romania, dopo la rifinitura, lo staff tecnico di concerto con quello medico prenderanno una decisione. Per quanto riguarda la probabili formazione il tecnico biancoceleste pensa al rilancio di Maximiano che è stato nominato portiere di Coppa oltre a Lazzari che prenderà il posto di uno tra Marusic ed Hysaj. In mezzo al campo i dubbi maggiori che verranno sciolti solo dopo aver verificato le condizioni di Milinkovic. L'attacco è praticamente fatto vista l'assenza di Pedro ed il ritorno di Zaccagni che non era a disposizione a Salerno per squalifica.

PROBABILI FORMAZIONI

CLUJ (4-4-2): Scuffet; Manea, Kolinger, Burca, Camora; Deac, Cvek, Muhar, Krasniqi; Yeboah, Birligea. All.: Petrescu.

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Gila, Casale, Marusic; Vecino, Cataldi, Luis Alberto; F. Anderson, Immobile e Zaccagni. All. Sarri

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Mihajlovic, il regalo del giornalista Kesapli alla famiglia

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi