header logo

Mario Balotelli ha avuto giustizia dopo esser rimasto vittima di un sexy ricatto effettuato dall'avvocato trevigiano Roberto Imparato. I fatti risalirebbero a 5 anni fa quando SuperMario giocava nel Brescia e si frequentava con una ragazza allora minorenne conosciuta a Nizza. Il legale forni una registrazione di un audio che avrebbe provato una violenza carnale che la ragazza avrebbe subito. La richiesta di 100 mila euro per il silenzio non ha fatto paura a Balotelli che successivamente dopo le indagini degli inquirenti è stato assolto dall'accusa. Nel frangente, inoltre, sono emersi altri file audio che oltre a provare l'innocenza di Balotelli avrebbero incastrato l'avvocato che avrebbe detto che con quei soldi "avrebbe acquistato una Ferrari blu ed una gialla". Il Tribunale di Vicenza quest'oggi ha condannato l'avvocato a 2 anni e 3 mesi di reclusione ed al risarcimento dei danni a favore di Balotelli per 80mila euro.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Cremonese, cresce l'entusiasmo e lo Stadio Olimpico si colora di biancoceleste - IL DATO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi