header logo

Sono rimbalzate questa mattina alcune voci che riguardavano i presunti malumori di Matias Vecino che in questo momento è relegato a riserva di lusso dopo che Sarri ha di nuovo concesso fiducia a Luis Alberto. Lo spagnolo con le sue prestazioni si è ripreso la maglia da titolare ed al tempo stesso l'ex Inter sta attraversando un momento non brillantissimo che è iniziato dopo il Mondiale in Qatar. Dalle pagine di gianlucadimarzio.com ha parlato però il procuratore dell'uruguagio Alessandro Lucci che ha parlato della situazione del suo assistito.

"Le voci su Vecino mi sorprendono. Il ragazzo non ha mai chiesto di essere ceduto. È molto felice alla Lazio ed è ben inserito all’interno di un gruppo squadra molto forte. Matias è riconoscente nei confronti della società per l’opportunità che gli ha concesso la scorsa estate. Le fatiche del Mondiale gli hanno tolto un po’ di energia, anche a livello mentale, ma sta superando quello che è un semplice periodo di appannamento e a brevissimo tornerà ad essere quel calciatore importante visto fino a poco tempo fa".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
La Top 11 del girone d'andata di Trasfermarkt: c'è un giocatore della Lazio

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi