header logo

La Roma cade malamente contro il Genoa per 4-1 aprendo una crisi molto significativa per la squadra giallorossa. Nel post partita il tecnico portoghese Josè Mourinho ha parlato a DAZN dove ha chiarito il suo punto di vista per la mancanza di una soldità difensiva. Come accaduto anche contro il Torino anche stavolta lo “Special One” ha voluto rimpiangere la partenza di Roger Ibanez che è andato a giocare in ARabia. 

Parole al miele per il difensore brasiliano da parte di Mourinho “Il 3-1 ha chiuso la partita, il quarto gol è fuori dal contesto. In questi casi può succedere un disastro, possono arrivare anche il quinto e il sesto gol... La gente parlava degli errori di Ibanez che creavano situazioni 'iconiche' in partite speciali: ma Ibanez dava una solidità incredibile a livello difensivo”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Roma, vergogna giallorossa a Marassi: nel settore ospiti sventolano bandiere e vessilli che inneggiano al ventennio

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi