header logo

Al termine della gar Milinkovic-Savic è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel. Queste le sue parole.

Siamo entrati bene in partita. Abbiamo visto quello che è successo nelle altre gare e questo e ci ha dato una mano, ci ha dato la mentalità giusta per entrare in campo bene e far vedere che oggi volevamo vincere e andare avanti. Mi spiace non fare gol da un po’, quando segno è sempre bello e mi da motivazione in più ma dico sempre che non importa chi fa gol, è importate vincere e andare avanti.

GOL SBAGLIATO

Oggi ho sbagliato un’occasione che doveva essere gol. Dobbiamo andare avanti con questa mentalità, sono due vittorie di fila, ora martedì proviamo a portare a casa la terza. La gara con il Sassuolo è stata faticosa, loro tengono bene la palla e quindi  sei sempre in movimento. Abbiamo recuperato bene e oggi abbiamo fatto una grande partita. 

MIHAJLOVIC

Omaggio a Mihajlovic? Eravamo nel tunnel e non abbiamo visto ma vedrò dopo quello che è successo, io conoscevo Sinisa molto bene. Siamo tutti dispiaciuti ma andiamo avanti e mando un pensiero alla famiglia. In quel Lazio - Bologna Miha mi disse: "Fermati!” perché eravamo 3-3 e a loro serviva un punto, noi eravamo dispiaciuti e loro contenti. Milan? E' in crisi ma anche noi all’inizio dell’anno lo eravamo, non credo che sarà una partita facile"

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio-Bologna, Felipe Anderson: "Non è facile sostituire il capocannoniere. Gol replay del derby? Dobbiamo stare pronti..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi