header logo

La vittoria con il Cagliari non porta di certo il sereno in casa biancoceleste vista la situazione degli infortunati. Alla viglia di una settimana dove ci sarà l'esordio in Coppa Italia contro il Genoa che precederà l'insidiosa trasferta di Verona il tecnico biancoceleste Sarri è in ansia per le condizioni di alcuni giocatori. 

luis alberto in allenamento

Luis Alberto

Nella gara contro i sardi si è fermato anche Luis Alberto per un problema muscolare che lo ha costretto alla sostituzione. Lo spagnolo verrà valutato nelle prossime ore anche se le prime sensazioni non sono negative. La speranza è che non ci si trovi di fronte ad una lesione, ma di certo il mago non sarà a disposizione del tecnico toscano per la gara di martedì contro il Genoa. 

Lungodegenti

Non rientreranno martedì nemmeno i lungodegenti Zaccagni, Casale e Romagnoli. A confermarlo è stato Martusciello in conferenza stampa che spera però di riavere a disposizione per la sfida di Verona almeno Casale e Zaccagni. Durante la prossima settimana, infatti, proveranno ad aumentare i ritmi per tornare in gruppo nel minor tempo possibile. 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, Trevisani spara a zero su Sarri: "Non può essere che dopo dieci anni debba sempre..."