header logo

FORMELLO - Potrebbe essere ancora in biancoceleste il futuro di Daichi Kamada. Il giocatore giapponese che nella gestione Sarri è finito nel dimenticatoio avvolto anche da un equivoco tattico potrebbe con la nuova gestione firmata Tudor ritagliarsi di nuovo un ruolo da protagonista. Il tecnico croato, infatti, è rimasto a colloquio con Kamada per diversi minuti alla fine del primo allenamento con i biancocelesti. Il centrocampista giapponese, infatti, sembra essere cucito per il calcio che ha intenzione di attuare Tudor in biancoceleste fatto di verticalità ed intensità. Non è escluso, infatti, il giapponese possa in questo finale di stagione ritagliarsi un ruolo da protagonista tanto da convincersi ad azionare l'opzione di rinnovo per due anni. 

kamada a colloquio con tudor in allenamento
12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, Isaksen punge Sarri: "Parlava di calcio e basta. Tudor? Il sul calcio mi si addice di più..."