header logo

Domenica 14 Maggio i bikers della S.S. Lazio Motociclismo e dell’Africa Twin Group & Friends, hanno partecipato a Viterbo al 10° Motoraduno Città dei Papi valevole come 1° Tappa del Trofeo Turismo Regionale del Co. Re. Lazio della Federazione Motociclistica Italiana organizzato dall'Auto Moto Club Viterbo del Presidente Salvatore Fratejacci assistito dalla preziosa collaborazione di Domenico Palazzetti e di Antonio Di Sora.

La giornata è coincisa anche con i festeggiamenti per il 50° anniversario della fondazione del motoclub organizzatore che dal 1973 è il punto di riferimento per tutti gli appassionati del mondo delle 2 e delle 4 ruote della provincia di Viterbo.

 

– ALBUM FOTOGRAFICO DELLA GIORNATA –

 

Malgrado le cattive condizioni meteo moltissimi appassionati hanno partecipato a questo evento dalle sfaccettate caratteristiche: motocicli, scooter, moto ed auto d’epoca... ad ognuno la sua... sopra ogni cosa la comune passione di tutti per il rombo dei motori. 

Dopo le fasi di registrazione avvenute in via Marconi, coordinate dal Direttore di Gara Vincenzino Deodato, c'è stata la Santa Benedizione da parte di don Luca Scuderi a cui hanno fatto seguito i ringraziamenti alle autorità locali ed ai rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri e della Polizia Locale che con i loro mezzi hanno sortato il corteo auto-motociclistico lungo il giro turistico terminato a Soriano nel Cimino dove al Hotel Eremo si è svolto il pranzo e dove si sono svolte le premiazioni previste secondo il regolamento della FMI.    

Tutta la cerimonia è stata sapientemente condotta dal fondatore del Club Domenico Palazzetti, che ora nel Club ha l’incarico di gestire i veicoli di interesse storico (auto e moto) e dalla Segretaria del Club Simonetta Amici.

Alla consegna dei premi hanno partecipato l’Assessore allo sport del Comune di Viterbo Arch. Emanuele Aronne, il Vice Presidente del Co. Re. Lazio della FMI Ottavio Bulletti, il Presidente del Panathon Club di Viterbo Alessandro Pica ed il Presidente del Club organizzatore Salvatore Fratejacci. A tutti i partecipanti è stata consegnata una placca commemorativa con il logo del Club e ai passeggeri un simpatico zainetto pieghevole. 

Ottimo risultato per quanto riguarda la sezione biancoceleste che si è piazzata al 3° posto assoluto fra i Motoclub e con Patrizia Mari ha conquistato il 2° posto fra le Conduttrici. La classifica finale a squadre ha visto al 1° posto i Neroniani di Anzio che hanno preceduto gli Scoordinati di Anguillara, a completare la lista il Vespa Club Ciampino e gli Etruschi Bikers di Sutri.

Un Evento di quelli belli: gli Eventi della FMI! 

Tutte le info nel sito S.S. Lazio Motociclismo, nella pagina Facebook Africa Twin Group & Friends e sulla chat EVENTI dell’ATGroup & Friends.

Domenico Palazzetti

 

 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, esaudito il sogno di Nonna Fiorella: il commovente incontro con Ciro Immobile - VIDEO