header logo

Torna a parlare dalle pagine de "Il Messaggero" il presidente della Lazio Claudio Lotito. Il numero uno biancoceleste non è contento dell'andamento della squadra nell'ultimo periodo e crede che la rosa allestita sia competitiva per centrare l'obiettivo numero uno della stagione che è la qualificazione alla Champions League.

"Ora non ci sono più appelli, non possiamo più sbagliare perché siamo ancora a due punti dal terzo posto. Sia chiaro a tutti, siamo una buona squadra e la Champions non è un miracolo". Queste le dichiarazioni che tendono a togliere ogni alibi alla squadra ed al tecnico Sarri.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
CALCIOMERCATO LAZIO - Nuove sirene inglesi per Milinkovic Savic

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi