header logo

A margine dell'amichevole tra Portogallo e Croazia è intervenuto ai microfoni di di RTP3 l'ex tecnico della Roma Josè Mourinho che ancora una volta ha avuto modo di sparare a zero sui Friedkin e sulla società giallorossa. Lo Special One allenerà nella prossima stagione il Fenerbache dove tornerà a competere per la vittoria del titolo nazionale.

La scelta del Fenerbahce? Mi mancava giocare per vincere. La Roma giocava per vincere perché dicevano che quando c'ero io si giocava per vincere, ma non era vero. Tanto che dopo la mia partenza non è cambiato nulla. Nelle competizioni europee era fuori dagli schemi, a livello nazionale non è cambiato nulla. Lottare per il campionato, che è una cosa che mi motiva, che non avevo alla Roma, non avevo al Tottenham. Mi manca il fatto di non poter perdere punti.

CALCIOMERCATO LAZIO - Pedro dice di no al Como, ma Lotito prova a ...
Sarri in esclusiva con Pedullà: "Su Fiorentina e Milan strumentalizzate le mie parole e su Joe Barone..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi