header logo

Nel post partita di Trento CF-Lazio Women, la centrocampista biancoceleste ha parlato ai microfoni ufficiali del Club:

“Sono molto felice e orgogliosa di aver siglato i mie primi gol con questa maglia perché è una ricompensa per il lavoro d’adattamento che ho compiuto dal io arrivo. In ogni caso, io sono felice anche quando riesco a realizzare un assist e un’altra compagna va in rete.

Ora non è importante chi va in gol, ciò ce conta è che il Club vinca ogni partita fino alla fine.

Onestamente non mi piace molto calciare i rigori, ma nel momento in cui l’arbitro lo ha concesso il nostro capitano Castiello mi ha chiesto di calciarlo e così ho fatto. È stato un bel gesto da parte sua perché dimostra che si fida di me. La ringrazio anche perché è una calciatrice che si preoccupa sempre del gruppo.

Contro il Napoli sarà un match difficile, intenso e impegnativo. Mi piacciono questo tipo di partite, sarà quasi una finale per entrambe le squadre. Lavoreremo per farci trovare pronte perché vogliamo vincere contro il Napoli così come le altre partite che rimangono per mantenere il primo posto”.

-

Tutte le info su www.sslazio.it/laziowomen

-

 

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, Lotito ai tifosi: "Vogliamo la Champions, contento perchè il pubblico ha ritrovato la voglia di andare allo Stadio..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi