header logo

Al termine della gara il tecnico Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: "La partita era ingiocabile quindi siamo stati bravi a trovarci dentro uno sport simile al calcio che non era calcio. Il campo era vergognoso, quando si parla di Uefa sento sempre parlare di rispetto ma loro non hanno rispetto dei giocatori e del gioco del calcio. La nota di merito ai miei per l’applicazione e la dedizione, siamo stati molto bravi perché si poteva andare in grandissima difficoltà, Dispiace non averla vinta perché le occasioni le abbiamo avute.

GILA

Stasera qualcuno dei ragazzi più giovani ha fatto bene, come Gila. Se possiamo competere su due fronti? E’ da vedere dobbiamo essere fortunati a livello di assenze. Questa sera avevamo troppi assenti ma chi ha giocato ha dato quella che doveva dare. Vecino regista? Sapendo come giocavano loro e vedendo il campo è stata una logica conseguenza, c’era bisogno di un giocatore fisico.

RECUPERO

Chi recupera per lunedì? Non lo so, bisogna tornare a Formello fare riunione con i medici, spero che chi viene da attacchi influenzali sia recuperato".

LUIS ALBERTO 

Chi ha fatto un passo verso l’altro? L’ha fatto Luis perché ha iniziato ad allenarsi come dico io”.

OTTAVI 

"Squadre da evitare? Non so neanche chi c’è in questo momento, non ho le idee chiare su quello che complessivamente potremo andare a trovare”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, problemi alla caviglia destra per Gila: la situazione

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi