header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - Tiene banco in casa biancoceleste la questione rinnovo per l'attaccante Felipe Anderson. Il brasiliano ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno e sono in corso trattative con la società biancoceleste per prolungare la sua permanenza a Roma. 

Le prestazioni non all'altezza

In questi mesi però il brasiliano non sta avendo un rendimento simile a quello della scorsa stagione e molte voci sono circolate. I più maliziosi pensano infatti che le prestazioni non all'altezza di Felipe Anderson sono dovute all'accordo che stenta a concretizzarsi e che potrebbe influire sulla mente del calciatore. 

Le rassicurazioni di Martusciello

A gettare acqua sul fuoco ci ha pensato Giovanni Martusciello che ieri nel post partita di Lazio - Cagliari è intervenuto in conferenza stampa al posto di Sarri che era influenzato. "Secondo me su Felipe Anderson non incide la questione rinnovo. Ha una sensibilità differente dagli altri e quando non offre prestazioni di alto livello si incupisce. Va aspettato e stimolato affinché riesca a superare questo momento negativo".

Le parole in mixed zone di Patric

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Sassuolo - Roma, Mourinho risponde alle domande in portoghese ed attacca di nuovo Berardi