header logo

Un parapiglia dentro e fuori dal campo. Al fischio finale la Lazio ha festeggiato e molti giocatori giallorossi non hanno preso bene gli sfottò dei biancocelesti. Negli spogliatoi le provocazioni sono continuate fino alla lite tra Lotito e Mourinho. gazzetta.it spiega come, dopo i contrasti in campo tra Marusic e Pellegrini e Mancini e Cristante, anche negli spogliatoi gli animi sono rimasti accesi. Così, uscendo dal campo, Romagnoli avrebbe esultato davanti allo spogliatoio della Roma, da cui è uscito - pare nudo - Mancini che lo avrebbe insultato ("pezzo di m…"). Il presidente Lotito sarebbe intervenuto per dividerli. Da lì il confronto con il tecnico portoghese e poi una lite tra Foti, vice del portoghese, e Luis Alberto. Mourinho, secondo la versione della Roma, sarebbe sceso negli spogliatoi dopo l'ok del Commissario.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Sarri vs Mourinho, non c'è paragone: il Comandante affumica lo Special One

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi