header logo

Alla viglia di Lazio - Frosinone è intervenuto nel consueto match program diffuso dalla società biancoceleste il centrocampista Matteo Geundouzi che ha presentato la sfida contro i ciociari. 

Arriva il Frosinone per l'ultima gara dell'anno, quanto sono pesanti i punti in palio?

"Le vittorie per la Lazio sono sempre importanti perché siamo un grande club e lavoriamo giornalmente per raggiungere i nostri obiettivi. Per questo abbiamo l'obbligo di vincere più partite possibili durante la stagione, compresa quella contro il Frosinone".

Hai già segnato due gol finora, sei a meno tre dal tuo record: lavorando con Sarri senti di poterlo battere?

"Si, sento di poterne realizzare di più. Oltre ai due gol segnati finora, ho avuto anche altre occasioni per colpire. Devo migliorare sotto questo aspetto ma sono sicuro che continuando a lavorare con un grande allenatore come Sarri avrò la possibilità di crescere ancora".

Il 2023 è stato un anno molto intenso per te, qual è il bilancio?

"Sono molto contento dell'anno che sta per finire. Per il futuro voglio ottenere grandi risultati con la Lazio e conquistare tanti trofei con questa maglia. Lavorerò sodo per aiutare il club a raggiungere tutti i traguardi".

La conferenza stampa di Di Francesco 

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
CALCIOMERCATO ROMA - Manfredonia su Bonucci: "Io come Bonucci? E' diverso perchè..."