header logo

Dai canali ufficiali della società è intervenuto Matias Vecino che ha presentato la sfida contro i bianconeri di domani sera.

POST MONDIALE

"Mondiale? Mi sento bene, molto meglio. Carico come nei primi mesi qui alla Lazio. Praticamente non ho fatto il ritiro con la squadra, sono arrivato due settimane prima di iniziare. Sono stati tre mesi molto intensi, tra partite e viaggi, poi con il Mondiale penso sia normale. Ma sono pronto e carico, voglio tornare come prima"

BILANCIO 

“Molto positivo perché io guardo sempre la squadra, vedo che sta facendo bene. Sono anche io parte di questa, sono molto contento e sono sempre a disposizione. Ho ritrovato la continuità che mi era mancata nell’ultimo anno e sono contento consapevole che si può sempre migliorare. Abbiamo questa seconda parte di stagione per fare di più”

COPPA ITALIA  

“Grande opportunità, sappiamo che fino alle semifinali si giocheranno partite secche. Abbiamo una grande opportunità di fare una grande partita, la squadra sta bene ed è in un gran momento".

JUVENTUS

"Situazione Juve? Sempre giocare contro di loro è difficile, io li ho affrontati e so cosa significa giocare li e hanno buoni giocatori. Non stanno vivendo un grandissimo momento, ma restano una squadra fortissima e sarà difficile”

PELLEGRINI 

"È un giocatore giovane che arriva con tanta carica e voglia di fare bene. Sarà accolto benissimo dal gruppo e speriamo che ci dia una grande mano”

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Coppa Italia, Ballardini elimina Muorinho: La Cremonese vince con merito su una Roma confusionaria

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi