header logo

Arriva dalle pagine del il Messaggero la replica di Claudio Lotito a Maurizio Sarri. Il tecnico n conferenza stampa dopo la sconfitta di Milano era stato molto chiaro sulla campagna aquisti di questa estate "Se ho avallato il mercato? Difficile rispondere alla domanda. Io parto da certi nomi, poi si arriva a questo o quello e posso esprimere la mia preferenza. Io parto da A, poi si arriva a X o Y e scelgo tra quelli. Ma io sono partito da A. Quelli che ho indicato io non sono arrivati, quindi vado avanti con quelli a disposizione. Nel 95% dei casi ogni allenatore comunque darà la stessa risposta".

Il Presidente della Lazio non ha ascolto di buon grado queste dichiarazioni e questa mattina dalle pagine del giornale romano risponde"Non c’è nessun gap con le big, la Lazio lo ha dimostrato l’anno scorso battendole e con un piazzamento che rispecchia il suo valore assoluto. Anche nel primo tempo contro il Milan abbiamo fatto vedere di poter lottare alla pari con i nuovi acquisti Rovella e Castellanos, fra i migliori in campo. Abbiamo centrato un grande mercato: in tutti i club del mondo gli acquisti vengono decisi dai dirigenti e oltretutto il mercato non c’entra nulla con quello che sta succedendo. Purtroppo errori singoli ed alcuni episodi sfortunati ci stanno remando contro. Serve uno spirito coeso per uscire da questo momento, anche da parte del tecnico".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Celtic - Lazio, Marocchi indica la strada per fare risultato: "La differenza la farà l'approccio alla partita e se la Lazio farà..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi