header logo

Ai microfoni di TMW è intervenuto l'ex arbitro di Serie A Claudio Gavillucci che ha espresso il suo parere sulla conferma della squalifica di Mourinho a seguito della lite avuta in campo con il quarto uomo Serra durante la partita tra Cremonese e Roma. Dura la presa di posizione di Gavillucci che ha stigmatizzato il comportamento dello Special One anche fuori dal campo. "Purtroppo ha intrapreso questa via, è rimasto al 2006, quando allenava all'Inter. Nonostante abbia avuto ragione con Serra, che si è comportato in maniera sbagliata, non giustifica il comportamento tenuto dopo. Ho visto le immagini delle manette e la cosa mi fa vomitare, non è all'altezza dei suoi titoli così. La corte ha fatto bene a confermare le due giornate di squalifica".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Cori antisemiti, nessuna squalifica per la Curva Nord nel derby: la Procura Federale sta acquisendo altre prove, a rischio la gara contro la Juventus

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi