header logo

“Adesso sciacquatevi la bocca!" con questo commento sotto un post via social network la moglie di Francesco Acerbi ha commentato un post sull'assoluzione nel processo sportivo a carico del calciatore per le presunte frasi a sfondo razzista nei confronti di Juan Jesus. 

Una reazione veemente quella di Claudia Scarpari che poi è proseguita nel suo profilo instagram privato dove in una stories ha riportato un messaggio senza tanti giro di parole nei confronti di chi nei giorni scorsi si era scagliato contro i familiari del difensore nerazzurro. 

Cin cin. A chi insulta i familiari. A chi minaccia la vita dei figli. Ai leoni da tastiera. A chi ha sommerso di insulti me e i miei figli per giorni interi, cin cin. Ne avete bisogno.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Caso Acerbi, Zazzaroni: "Ho suggerito un'altra soluzione, ma..."