header logo

La Nord chiama il suo capitano. E' il 68' e il risultato tra Lazio e Fiorentina non si sblocca. Diverse le occasioni passate per i piedi di Castellanos ma l'attaccante argentino non è riuscito a concretizzarle. Mister Sarri ha deciso di far scaldare Ciro Immobile che, appena si è alzato dalla panchina, è stato accolto da un boato dello stadio che ha cominciato ad intonare il suo nome. Un abbraccio collettivo al bomber biancoceleste che in questi ultimi minuti di gara potrebbe subentrare.

5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
Lazio - Fiorentina, i tifosi viola se la prendono con Olympia - VIDEO