header logo

I cittadini di Pietralata stanno insorgendo contro lo Stadio della Roma che dovrebbe costruirsi in quel quadrante della città. Già nelle scorse settimane erano stati presentati dei ricorsi contro la delibera del Comune di Roma che stabiliva la "pubblica utilità del progetto". Nelle ultime ore poi, come rivelato dal quotidiano "La Repubblica" si è venuto a scoprire come 53 particelle che fanno parte del progetto dalle visure catastali non risultano essere di proprietà del Comune di Roma. La vicenda, infatti, risale al 1999 quando i terreni di Pietralata venivano espropriati ai legittimi proprietari per permettere la realizzazione di opere d'interesse pubblico. In questi anni però come riferisce l'avvocato Zannella "Nell’ambito dei terreni identificati per lo stadio ci sono almeno sei ettari che sono stati gestiti e curati dai cittadini. E quei cittadini rivendicano adesso il loro diritto di proprietà". Per questo motivo i cittadini interessati si sono rivolti al Tribunale Civile di Roma per vedersi riconoscere il diritto di usucapione su questi terreni i quali, inoltre, non sono stati trascritti al Catasto da parte del Comune di Roma. Una situazione paradossale che evidenzia come prima di procedere alla presentazione del progetto non ci sia stato un controllo preventiva da parte delle autorità preposte.

Non è di questo avviso l'assessore all'urbanistica Veloccia che sulla questione ha dichiarato "Abbiamo condotto una verifica catastale approfondita fin dall’inizi e sulla base di quanto ricostruito con i nostri tecnici siamo certi che le trascrizioni in quanto tali non rappresentino una problematica rispetto al diritto di proprietà delle aree. L’unico rischio della registrazione tardiva è il pagamento di una sanzione amministrativa. Abbiamo lavorato 50 trascrizioni negli ultimi mesi e stiamo completando le ultime sei rimaste". Un bel pasticcio all'italiana che rischia di bloccare l'iter burocratico dello Stadio della Roma.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
CALCIOMERCATO LAZIO - Il Betis molla Patric, ma guarda sempre in Serie A - LA SITUAZIONE

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi