header logo

PRIMAVERA LAZIO - Allo Stadio Ferraris di Genova la squadra di Sanderra si aggiudica anche la Supercoppa di categoria al termine di una partita dominata in lungo ed in largo contro i padroni di casa del Genoa. I biancocelesti passano subito in vantaggio all'8' del primo tempo con Diego Gonzalez al suo decimo gol stagionale da quando è arrivato a febbraio in Primavera. Il raddoppio arrivava al 41' con Sana Fernandes su assist di Rossi. Il talento portoghese chiudeva le velleità di rimonta dei genoani all'86' siglando la sua doppietta personale. Il poker arrivava a ridosso del 90' con un autogol di Bolcano. La Lazio chiude cos' la sua stagione vincendo il campionato e tornando dopo due stagioni in Primavera 1 ed aggiudicandosi la Supercoppa.

IL TABELLINO

GENOA - LAZIO 0-4

Reti: 8' Diego Gonzalez, 41' e 86' Sana Fernandes e 90' Bolcano aut.

GENOA (4-2-3-1): S. Calvani; Scaravilli (69 Gagliardi), Bolcano (57' Boti), G. Calvani (57' Sarpa), Lattucchella; Toniato, Arboscello (75' Bornosuzov); Ambrosini, Papadopoulos (57' Mosole), Accornero; Debenedetti. A disp.: Sattanino, Pittino, Cagia, Casagrande, Bogunovic, Rimondo. All.: Alessandro Agostini.

LAZIO (4-3-3): Magro; Floriani Mussolini, Dutu, Ruggeri, Bedini; Napolitano (75' Milani), Coulibaly, G. Rossi; Gonzalez (87' Di Tommaso), Balde (90+2' A. Rossi), Sana Fernandes (87' Petta). A disp.: Maliszewski, Petta, Cesari, Serra, Bigonzoni, Crespi, Martinelli. All.: StefanoSanderra.

https://twitter.com/OfficialSSLazio/status/1659203736131211264
EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Tesserato dell'AIA squalificato per un anno: Chiesto di manipolare il numero di ammonizioni all'arbitro Rapuano

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi