fbpx
Photo by Marco Rosi/Getty Images

Gravina: “Annullare il campionato sarebbe una grave ingiustizia”

Il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tmw radio: “Annullare credo sia abbastanza complicato, con una Serie A che ha visto la disputa di oltre due terzi del campionato. Ci sarebbe una grave ingiustizia che porterebbe ad una emergenza legale durante una emergenza epidemiologica. Lo scudetto bisogna

Leggi il seguito

Lazio, Igli Tare: “Il campionato deve andare avanti per rispetto delle morti e di tutti i tifosi”

Igli Tare, Direttore Sportivo della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa al Corriere dello Sport: “Campionato? Deve andare avanti per rispetto delle morti e di tutti i tifosi. I giocatori non attendono altro, aspettano solo il momento in cui possa tornare la normalità anche all’interno del club.Nonostante la

Leggi il seguito

AIC, Tommasi: “Sento parlare di squadre che vogliono tornare ad allenarsi: il calcio ora non è una priorità”. E sul taglio degli stipendi…

Il presidente dell’AIC Damiano Tommasi, intervistato dal Corriere della Sera, ha avuto modo di dichiarare: “Taglio degli stipendi? Siamo disponibili a fare la nostra parte. Ma prima bisogna capire se riprenderemo a giocare oppure no. La salute di tutti, anche dei giocatori, viene prima di tutto. Sento parlare di squadre che

Leggi il seguito

Serie A, Paolo Dal Pino: “Si tornerà a giocare, senza correre rischi. Il calcio ha una responsabilità sociale importante”

Il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino ha rilasciato alcune dichiarazioni a Il Corriere della Sera: “La dimensione sportiva deve temporaneamente farsi da parte, restano le dimensioni economiche e sociali. Tutti i club stanno cercando compatti di uscire da questa crisi. La Serie A tornerà a giocare, senza correre rischi,

Leggi il seguito
Photo by Marco Rosi/Getty Images

Gravina: “L’obiettivo è finire i campionati. No alla Serie A a 22 squadre”

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina ha parlato con Il Corriere della Sera della situazione del calcio italiano legata all’emergenza coronavirus: “Priorità? La salute di tutti e la solidarietà. Per questo abbiamo messo a disposizione Coverciano, il nostro tempio, per i pazienti che devono stare in isolamento. Quando si tornerà a giocare? Dipende

Leggi il seguito