fbpx

Roma, Thiago Pinto: “Zaniolo? Una situazione difficile per tutti. Non possiamo prendere se non cediamo…”

Prima del match tra Napoli e Roma, il direttore sportivo giallorosso Tiago Pinto è intervenuto ai microfoni di Dazn parlando della situazione su Zaniolo: “Ha chiesto di essere ceduto, insieme al procuratore abbiamo trovato una soluzione che era il Bournemouth. Siamo tutti un po’ in difficoltà, la soluzione c’era ma come voi sapete ho detto a gennaio che, con

Leggi il seguito

Lazio-Fiorentina, Sarri: “Sulla Champions non cambio idea. Non avevamo le energie, ma l’atteggiamento…”

Per analizzare la prestazione, ai microfoni di Dazn è intervenuto il mister Maurizio Sarri. Queste le sue parole “Mancata attenzione della linea difensiva? Io penso che la nostra linea difensiva stasera ha fatto molto bene, siamo finiti spesso a difenderci bassi. Abbiamo fatto bene in una partita in cui eravamo meno lucidi, abbiamo

Leggi il seguito

CONFERENZA STAMPA — Lazio-Fiorentina, Italiano: “Saponara non va giù facilmente. Divario con la Lazio? Stiamo al loro passo…” – VIDEO

All’Olimpico i biancocelesti di Sarri hanno sbloccato il match all’8′ grazie a Casale con un’azione in mischia da calcio d’angolo, gestendo il vantaggio fino all’intervallo rischiando solo in un paio di occasioni. A inizio ripresa però Nico Gonzalez ha trovato il pareggio con un sinistro a giro dal limite dell’area che ha battuto Provedel.  A

Leggi il seguito

Lazio-Fiorentina, Italiano: “Ci ha ripagati la strategia di lavorare uomo su uomo. A Cataldi ho fatto…”

Un punto che vale tantissimo per i viola che venivano da risultati negativi. Il tecnico Italiano ha parlato ai microfoni di Dazn a fine gara. Queste le sue parole. “Si è vista una Fiorentina diversa in tutta la partita, abbiamo cercato di rimettere la partita subito a posto. Nico, quella

Leggi il seguito

Strage di giovanissimi sulla Nomentana, il desiderio dell’unico sopravvissuto: “Posso vedere la Lazio?”

5 i ragazzi morti nell’incidente di Fonte Nuova sulla Nomentana, solo uno è sopravvissuto. Leonardo è stato circondato da familiari, amici, parenti da quando è in ospedale, per non farlo mai sentire solo dopo aver saputo della morte dei suoi 5 amici con cui era uscito per festeggiare un compleanno.

Leggi il seguito