fbpx

Mourinho, la sospensione della squalifica fa giurisprudenza nell’ordinamento sportivo – I MOTIVI

La Corte d’Appello Sportiva ha sospeso con un provvedimento d’urgenza la squalifica per due giornate comminata a Josè Mourinho a seguito dell’espulsione rimediata nell’ultima gara contro la Cremonese. Un provvedimento non usuale che rischia di alterare gli equilibri a livello di giurisprudenza sportiva. La Corte dopo che la società giallorossa ha presentato un ricorso d’urgenza ed appurato l’apertura di un fascicolo d’inchiesta da parte della Procura Federale nei confronti del quarto uomo Serra ha deciso di vederci chiaro ed ha sospeso la squalifica. Accettata, quindi, la tesi dei legali dello Special One che avevano puntato sul fatto che essendoci aperta un’inchiesta sull’accaduto sarebbe stato ingiusto scontare una squalifica prima che non sia stata fatta chiarezza.