fbpx

Lazio – Fiorentina, le probabili formazioni: Sarri col dubbio Immobile, ballottaggio tra i terzini

A poche ore dalla sfida tra Lazio e Fiorentina il cui fischio d’inizio ci sarà alle ore 18 di domenica i due tecnici sono alle prese con le riflessioni da fare in ordine agli undici uomini da schierare dal primo minuto. Sarri ha il dubbio sull’eventuale disponibilità di Ciro Immobile che sta accelerando il recupero per strappare almeno la convocazione. Chiaro che in attacco verrà confermato il tridente con Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni, ma avere il tecnico vorrebbe avere Immobile a disposizione in caso di necessità. In difesa ballottaggio aperto tra Marusic e Hysaj per il ruolo di terzino sinistro. Il montenegrino ha giocato una grande gara contro il Milan, ma nei giorni scorsi ha accusato un affaticamento. Preoccupano le condizioni di Patric e Radu che anche loro hanno accusato dei problemi e potrebbero essere indisponibili per domenica.

In casa viola Italiano ha recuperato sia Jovic e Cabral che sono tornati ad allenarsi con il gruppo. L’idea del tecnico viola però è quella di partire con un attacco leggero con Kouame in attacco ai cui lati agiranno Ikone e Nico Gonzalez. In difesa torna all’Olimpico Dodò reduce dalla squalifica rimediata nello stesso stadio contro la Roma.

LAZIO – FIORENTINA PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. All. Sarri. A disposizione: Maximiano, Adamonis, Gila, Hysaj, Fares, Marcos Antonio, Vecino, Basic, Romero, Cancellieri, Immobile

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Igor, Biraghi; Amrabat, Madragora; Ikoné, Bonaventura, Gonzalez; Kouame. All. Italiano. A disposizione: Sirigu, Venuti, Terzic, Ranieri, Quarta, Bianco, Duncan, Barak, Saponara, Jovic, Cabral, Cerofolini