fbpx

NoiFantacalcisti – Consigli per la 19a giornata

Ultima giornata del girone di andata, ecco i nostri consigli ruolo per ruolo di questa giornata.

PORTIERI

Tra i pali spazio a Silvestri: il portiere dell’Udinese è impegnato a marassi con la Samp, squadra con il peggiore attacco del campionato (8 gol fatti), e questa rappresenta una buona occasione per portare a casa un clean sheet che manca dal 30 Ottobre (Cremonese-Udinese). SI anche a Rui Patricio: la Roma è impegnata in Liguria contro lo Spezia, nelle ultime 4 partite (Coppa Italia compresa) il portoghese ha portato a casa 3 clean sheet, nel match di domenica alle 18 può arrivare il quarto. Tra gli sconsigliati abbiamo Musso: la dea nelle ultime 3 partite di campionato ha subito 5 gol, troppi visti gli avversari (Bologna, Salernitana e Spezia); in vista del match allo Stadium con la Juve sarebbe meglio virare su altre scelte. NO anche a Ochoa, reduce dagli 8 gol presi a Bergamo e impegnato in casa contro il Napoli, miglior attacco della Serie A.

DIFENSORI

In difesa spazio a Dimarco: l’esterno dell’Inter è in un periodo di forma strepitoso, testimoniato dal gol in Supercoppa, in casa contro l’Empoli potrebbe portare bonus e ottimi voti. Consigliato anche Doig: l’esterno scozzese è una delle rivelazioni della squadra gialloblu, autore di 2 gol e 3 assist, potrebbe fare bene nel match di apertura della giornata Verona-Lecce. Fuori invece Scalvini: uscito acciaccato dalla sfida in Coppa Italia, è in forte dubbio per la trasferta di Torino, per non rischiare di rimanere con il buco, optare per altre soluzioni. Sconsigliato anche Igor: annata pessima la sua, tante le insufficienze, 0 i bonus e in più di un’occasione ha rischiato il posto da titolare, viene dal 5 preso a Roma, meglio lasciarlo fuori.

CENTROCAMPISTI

A centrocampo, tra i consigliati mettiamo Strefezza: il fantasista del Lecce sta stupendo a suon di gol e grandi prestazioni, 5 gol il suo score finora. Ha iniziato alla grande questo 2023, con un gol e due ottimi voti, a Verona è assolutamente da inserire. SI anche a Barella: ancora 0 bonus dalla ripresa, ma ha sempre garantito ottime prestazioni, contro l’Empoli vuole incrementare il suo già ottimo bottino (5 gol e 5 assist). Sconsigliamo invece Pasalic e Sabiri: grandi protagonisti la scorsa stagione, grandu flop in questa. Entrambi trovano poco spazio, pochissimi bonus e molte le insufficienze, soprattutto il marocchino. Meglio lasciarli fuori, si rischia l’SV.

ATTACCANTI

Per quanto riguarda il reparto offensivo, è assolutamente da mettere Paulo Dybala: è lui il trascinatore della Roma, senza di lui i giallorossi faticano e non poco, è reduce dalla doppietta contro la Fiorentina, contro lo Spezia è impossibile lasciarlo fuori. SI anche a Petagna: l’ex Napoli sta trovando continuità, viene dal doppio assist contro la Cremonese, in Monza-Sassuolo vuole ritrovare il gol che manca dal 31 Ottobre (Monza-Bologna). Fuori invece Muriel: il colombiano ormai è sparito dai radar, in campionato ha segnato soltanto una rete, ormai è crollato nelle gerarchie di Gasp viste le grandi prestazioni di Lookman e Hojlund. NO anche a Jovic: il futuro del serbo è sempre più lontano da Firenze, pochi gol e molte insufficienze in questo girone di andata, in Fiorentina-Torino rischia il posto da titolare ai danni di Saponara (con il conseguente spostamento di Koaumè come punta centrale).

A CURA DI FILIPPO MEDICI E DANIELE TELESCA