fbpx

Lazio, dopo la sconfitta di Lecce Sarri striglia la squadra – IL RETROSCENA

E’ andato in scena ieri mattina il confronto tra Maurzio Sarri ed i giocatori biancocelesti all’indomani della sconfitta contro il Lecce. Il tecnico toscano prima di iniziare la seduta di allenamento ha chiuso i calciatori in palestra e li ha strigliati vista la prestazione del secondo tempo al via del Mare. “Ma chi cazzo siamo? Cosa abbiamo Fatto?” avrebbe detto ai suoi ragazzi facendo presente i tanti errori di superficialità che si sono visti in campo. Un atteggiamento inconprensibile che denota come la presenza di questi blackout improvvisi sia ancora un mistero e che non si riesce a capire come e perché si ripresentano ciclicamente.

Foto Twitter Lazio