fbpx

Il mondo del calcio piange Gianluca Vialli: si è spento a 58 anni l’ex calciatore di Sampdoria e Juventus

Il mondo del calcio piange un altro campione. Si è spento a Londra all’età di 58 anni Gianluca Vialli ex indimenticato calciatore di Sampdoria, Juventus Cremonese e Chelsea. Un’icona nazionale ed internazionale che si è sempre lasciato amare per il suo carisma in campo e fuori dal campo. Da cinque anni lottava contro un tumore al pancreas che però non gli aveva impedito di seguire il suo amico fraterno Roberto Mancini nell’avventura di Euro 2020 vinta dall’Italia. Il suo nome è legato anche alla maglia azzurra come giocatore visto che ha partecipato a due edizioni del Mondiale nel 1986 e nel 1990 ed un campionato europeo nel 1988 realizzando 16 reti in 59 presenze.