fbpx

CALCIOMERCATO LAZIO: Si complica l’arrivo di Bonazzoli: la Salernitana rifiuta lo scambio e intanto la Cremonese… – LA SITUAZIONE

CALCIOMERCATO LAZIO – Si complica l’arrivo di Federico Bonazzoli in maglia biancoceleste. La dirigenza dei campani avrebbe rifiutato lo scambio di prestiti con Fares che la Lazio aveva proposto per aggirare i problemi legati all’indice di liquidità. L’attaccante che ha avuto l’approvazione da parte del tecnico biancoceleste Sari al momento rimane a Salerno. Il presidente Iervolino ed il DS De Sanctis vogliono monetizzare il cartellino del calciatore e non hanno intenzione di muoverlo se non a fronte della possibilità di cederlo per una somma vicina ai 5 milioni.

La Cremonese, in questo momento, sembra essere l’unica società interessata a prenderlo in prestito con obbligo di riscatto condizionato alla permanenza in Serie A. Proprio Braida, dirigente grigiorosso ha parlato ai microfoni di Radio Anch’io lo Sport dell’attaccante e ha espresso il suo augurio di vederlo alla Cremonese. “Bonazzoli è un giocatore interessante per la nostra realtà, sarebbe un giocatore importante, ha un buon numero di gol, siamo un po’ carenti. Ben venga, speriamo ci sia la possibilità di acquistarlo, così come qualcuno altro in difesa e a centrocampo”. Un interessamento concreto che complica non poco la strategia della Lazio che al momento è bloccata dall’indice di liquidità e che comunque non vuole condizionare il prestito ad alcun obbligo di riscatto.