fbpx

S.S. Lazio Rugby: 61-0 contro il Civitavecchia in casa!

Otto partite, altrettante vittorie: continua il Moment magico della Lazio Rugby che, all’Acqua Acetosa, ha battuto 61 a 0 Civitavecchia portandosi in testa, da sola, alla classifica del girone 3 della Serie A. Un primato legittimo – quello dei biancocelesti – maturi e consci delle proprie potenzialità. Un dato, oltremodo, conforta: la Lazio ha subito solo 68 punti. La conferma di un gruppo con equilibri consolidati, che segna molto e incassa poco. Ora l’ultima gara del 2022, domenica prossima ad Avezzano. 

Vittoria larga per i biancocelesti della Lazio Rugby 1927, che sull’erba di casa del “CPO” Giulio Onesti hanno superato il Civitavecchia per 61-0 nel nono turno di campionato.

Un risultato frutto di nove mete segnato nell’arco degli ottanta minuti, con un ottimo approccio al match messo in campo da Ruben Riccioli e compagni durante l’intero incontro. 

Nella prima frazione di gioco la Lazio chiudeva il discorso bonus al 22’ segnando la quarta marcatura con il man of the match di giornata James Donato, autore quest’oggi di quattro segnature. 

Nella seconda frazione di gioco dopo il primo tempo chiuso in vantaggio di sei mete i biancocelesti andavano ancora in meta in tre ulteriori occasioni: al 50’ con una bella azione personale di Francesco Bonavolontà, al rientro quest’oggi e di Pablo Parlatore nel finale, marcature che si sommavano alla meta del solito James Donato al 56’.

Da segnalare nel match di oggi l’esordio del mediano di mischia Niccolò Beni, atleta proveniente dall’U19 biancoceleste impegnato oggi in campo per tutti gli ottanta minuti.

Man of the Match: James Donato (Lazio Rugby 1927)

I biancocelesti scenderanno di nuovo in campo Domenica prossima ad Avezzano l’ultima gara del 2022. 

Tutte le info su www.laziorugby.it