fbpx

S.S. Lazio Scherma: dominio dei biancocelesti nel “Kinder Joy of Moving”

Si è disputata a Zevio in provincia di Verona la Prima prova del Gran Prix “Kinder Joy of Moving” di sciabola riservata agli Under 14; gli sciabolatori della scuola di scherma Emmanuele F.M. Emanuele, Presidente della Fondazione Terzo Pilastro Internazionale, hanno portato a casa importanti risultati: Valerio Imbastari ha conquistato il primo posto nella gara della categoria Giovanissimi, Christian Avaltroni la medaglia di bronzo nella categoria Allievi e Giulia Iacolare si è piazzata terza fra le Giovanissime.

Nella seconda giornata di gare, nella categoria Ragazzi, Jacopo Sciullo ha vinto una competizione intensa e condotta magistralmente dai gironi alla finale; Riccardo Castrucci ha conquistato la medaglia d’argento nella cat. Maschietti e Gregorio Pellegatta si è piazzato settimo nella stessa competizione.

Tanti, tantissimi gli incontri persi per una sola stoccata e negli assalti di accesso ai primi otto… a testimonianza della qualità eccellente della scuola di Ariccia e di buon auspicio in vista dei Campionati Italiani di categoria, che si disputeranno a maggio a Riccione.

Con due ori, un argento e due bronzi la Lazio Scherma ha dominato il medagliere finale; secondo posto per l’Accademia Greco di Roma (un oro, un argento e due bronzi) e terzo per l’Accademia Milano (un oro e un argento).

“Sono entusiasta del team tecnico e del gruppo under 14 che stiamo allenando.  – il commento di Vincenzo Castrucci Responsabile Tecnico della Società – Sono ragazzi che si impegnano con costanza e determinazione e sono certo che fra loro ci sarà qualche nuovo talento. Sfortunate le ragazze in questa trasferta, ma sono tutte in gamba e sapranno rifarsi alla prossima.”

Tutte le info su www.sslazioscherma.com