fbpx

Lazio, il piano rinnovi prosegue: ora tocca a Felipe Anderson, Cataldi e Luka Romero

Prosegue in casa Lazio in piano rinnovi. Nelle passate settimane sono arrivate le firme di Manuel Lazzari ed Adam Marusic. I due esterni difensivi hanno esteso il loro legame con la società biancoceleste. La dirigenza è al lavoro per sistemare altre questioni tra cui, a parte il discorso Milinkovic che verrà affrontato con il nuovo anno, le più impellenti sono legate a Felipe Anderson e Cataldi. I due, infatti, hanno entrambi i contratti in scadenza nel 2024. L’esterno brasiliano è rinato con la cura Sarri che in questa stagione lo ha sempre impiegato e quasi sempre la primo minuto. Una vera e propria colonna che ha abbinato le sue doti ad una continuità di rendimento che lo rende in questo momento un giocatore imprescindibile.

L’idea della società è quella di proporre un’estensione contrattuale fino al 2027 portando il contratto del brasiliano dagli attuali 2 milioni di euro a sfiorare i 3 milioni bonus inclusi. Anche per Cataldi si ragiona sulla stessa lunghezza d’onda con un’estensione fino al 2027 con il contratto che dovrebbe arrivare a sfiorare i 2 milioni di euro a stagione.

Non per ultimo Tare è al lavoro con Ramadani, che tra l’altro è il procuratore anche di Sarri, per far firmare a Luka Romero il suo primo contratto da professionista che dovrebbe essere di tre anni ad una cifra vicina ai 700 mila euro a stagione.