fbpx

STADIO FLAMINIO – Lotito risponde ad Onorato: “Non sto ai diktat di nessuno. Il progetto ce l’ho chiaro…”

Dalle pagine de “Il Messaggero” Claudio Lotito risponde metaforicamente alle dichiarazioni dell’Assessore del Comune di Roma Onorato che nei giorni scorsi aveva posto una dead line per la presentazione del progetto per lo Stadio Flaminio da parte della Lazio. Il Presidente della Lazio ha chiarito comeNon ho mai mollato. Io agisco senza proclami, in silenzio, ho fatto mille rilievi e approfondimenti, senza stare ai diktat di nessuno. Incontri decisivi con la Soprintendenza? É vero ora, a breve, si potrà avere pure questo incontro congiunto in Campidoglio per capire se la capienza potrà essere portata ad almeno 45mila posti, superando ogni antico vincolo come al Franchi. Io, il progetto, ce l’ho chiaro”. Insomma si preannunciano novità entro breve con la speranza di poter trovare un punto d’incontro tra le esigenze del Comune e quelle della Lazio per la riqualificazione di un impianto storico per la Capitale.

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images for Lega Serie A)