fbpx

Lazio: per il ritiro invernale spunta una nuova ipotesi

Nuova ipotesi in casa Lazio per quanto riguarda il ritiro che precederà la ripresa del campionato fissata per il 4 gennaio a Lecce. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, infatti, sarebbe tornata in auge la possibilità di andare in Turchia dal 12 al 23 dicembre. Stavolta però la città scelta non sarebbe Antalya, ma Belek. Sarri stavolta non avrebbe posto il veto come fatto con l’ipotesi in Argentina. In Turchia la Lazio potrebbe svolgere anche 2 o 3 amichevoli per farsi trovare pronta per il campionato. Il clima a Belek durante dicembre è più mite rispetto alle temperature che potrebbero aversi in Italia con un’oscillazione tra i 17° ed i 7° gradi che sarebbero ideali per svolgere il richiamo della preparazione.