fbpx

Feyenoord-Lazio, la conferenza di Slot: “Non capisco perchè il Var sia intervenuto sul gol. Fondamentale quel secondo tempo a Roma…”

La Lazio esce sconfitta dalla gara contro il Feyenoord e si piazza terza nel girone, dopo la vittoria del Midtjylland contro lo Sturm Graz. Arne Slot festeggia il passaggio del turno in conferenza stampa. Queste le sue parole ai cronisti presenti.

“Bellissimo e vedere il contatto tra la squadra e il pubblico. Sono partiti tanti giocatori questa estate. E’ stata una bellissima prestazione. Il nostro portiere ci ha aiutato. E’ bello vedere come la nostra squadra come può ribaltare la partita con i sostituti. Conosco come gioca la Lazio, con una buona pressione. Oggi abbiamo giocato meglio dell’andata. A Roma la Lazio ha avuto già opportunità, stasera solo per errori individuali della nostra squadra. Europa League? Era da tanto tempo che non passavamo il turno. Una squadra nuova, siamo stati bravi. Non capisco perché il Var ha dovuto intervenire. Se si fosse annullata la rete non avremmo avuto altre opportunità per segnare. Non era facile passare il turno, era cruciale il secondo tempo a Roma. Quei due gol sono stati importanti, per la differenza reti. Per il prossimo turno non ci saranno più avversari facili, ma ci godiamo la vittoria. Non abbiamo giocato con gli stessi 11, non è possibile giocare sempre con gli stessi. Birre e bicchieri? Il mio assistente ed il capitano della squadra hanno provato a parlare con il pubblico. Ci dispiace che è successo”.